Focaccia veneta dolce

Gennaio 31st, 2022 Posted by Dolci, Ricette 0 thoughts on “Focaccia veneta dolce”

Ingredienti:

Primo impasto:

Secondo impasto:

Terzo impasto:

Quarto impasto:

  • Tutto il terzo impasto
  • 200 g Farina tipo 0 Manitoba Molitoria San Paolo
  • 40 g acqua
  • 53 g uovo intero (1 uovo medio)
  • 20 g tuorlo d’uovo ( 1 tuorlo d’uovo medio)
  • 40 g zucchero semolato
  • 40 g miele d’acacia
  • Semi di mezza bacca di vaniglia
  • Scorza edibile arancia grattuggiata finemente
  • 40 g burro a temperatura ambiente

Procedimento:

Primo impasto:
In una ciotola sciogliere il lievito di birra nel latte, aggiungere lo zucchero e la farina.
Mescolare fino a creare un impasto liscio (risulterà morbido) coprire con pellicola alimentare e far lievitare fino a raddoppio.

Secondo impasto:
Nella planetaria mettere tutto il primo impasto lievitato, aggiungere la farina ed incominciare ad impastare.
Unire l’uovo, lo zucchero ed il burro.
Lavorare fino a creare un impasto liscio ed incordato.
Coprire con pellicola alimentare e far lievitare fino a raddoppio.

Terzo impasto:
Sgonfiare il secondo impasto delicatamente ed inserirlo nella ciotola della planetaria insieme alla farina ed all’acqua.
Incominciare ad impastare a minima velocità.
Quando la farina si sarà unita all’impasto , incorporare l’uovo, lo zucchero in più riprese ed il burro.
Impastare fino a creare un impasto liscio ed incordato.
Riporlo in una ciotola e farlo lievitare sempre fino a raddoppio coperto con pellicola alimentare.

Quarto ed ultimo impasto:
Riprendere il terzo impasto lievitato, sgonfiarlo delicatamente e metterlo nella ciotola della planetaria.
Aggiungere la farina e l’acqua, incominciare ad impastare a minima velocità.
Quando la farina si sarà amalgamata, inserire l’uovo intero più il tuorlo in più riprese .
Successivamente lo zucchero, gli aromi (miele, semi di bacca di vaniglia e scorza d’arancia grattuggiata finemente), il sale fino ed il burro.
Lavorare fino a creare un impasto liscio, omogeneo e incordato.
Riporre in un contenitore sempre coperto per la lievitazione fino a raddoppio.

Terminata la lievitazione del quarto impasto, cospargere il piano da lavoro con del burro morbido.
Sgonfiare delicatamente l’impasto sul piano da lavoro, pirlarlo dando una forma sferica e riporlo in un pirottino di cartone per focaccia da chilo.
Coprirlo con pellicola alimentare

Coprire con pellicola alimentare e far lievitare fino ad due centimetri dal bordo.
Preriscaldare il forno a 160 gradi modalità statico.
Togliere la pellicola e far asciugare la superficie.
Con una lametta fare un taglio a croce profondo 1 centimetro e mezzo.
Spennellare la superficie con latte (tranne i tagli) .
Mettere nei tagli circa 8 pezzettini di burro.
Sulla superficie cospargere con granella di zucchero a piacere.

Cucinare in forno a 160 gradi per circa 45 minuti.
Verificare la cottura con un termometro a sonda . La temperatura al cuore deve raggiungere i 94 gradi.

Terminata la cottura, con degli spilloni per panettone infilzare la focaccia estrarla dal forno e farla raffreddare capovolta.

 

Per questa ricetta consigliamo

Tags: , , ,

Search

Seguici su Facebook

 

 

 

 

RESTA AGGIORNATO!

Iscriviti alla nostra mailing list per non perderti nessuna delle nostre novità!