Posts tagged "Molino San Paolo"

molini a porte aperte 2019 Vignetta Criminisi

Molini a Porte Aperte 2019

Maggio 2nd, 2019 Posted by News Eventi 0 thoughts on “Molini a Porte Aperte 2019”

Dopo il successo della I edizione torna, sabato 11 maggio 2019, l’ appuntamento con “Molini a porte aperte”.

La giornata, voluta e ideata da ITALMOPA costituisce un’occasione unica per coloro che sono interessati a vivere l’affascinante processo di macinazione del grano e la sua trasformazione in varie tipologie di farine e semole destinate ai prodotti simbolo del ‘Made in Italy’ quali pane, pizza, dolci e pasta alimentare.

L’evento sarà aperto a tutti i visitatori che, previa prenotazione tramite la mail gallo@molinosanpaolo.it , potranno visitare l’intero complesso industriale e il nostro laboratorio di analisi in cui i nostri mugnai forniranno le informazioni più importanti riguardo i controlli attuati nelle materie prime, il monitoraggio continuo della produzione e l’analisi dei prodotti finiti. In risposta alla prenotazione via mail, forniremo orario di visita.

La sede dell’evento è lo stabilimento di PALAZZOLO ACREIDE del MOLINO S. PAOLO (S.S. 287 PALAZZOLO – NOTO KM. 2,865) . Vi aspettiamo!

Crispy Uniday Expo Molino Molitoria San Paolo

Uniday Expo: grande successo per Molino e Molitoria San Paolo

Marzo 28th, 2019 Posted by News Eventi 0 thoughts on “Uniday Expo: grande successo per Molino e Molitoria San Paolo”

Successo di presenze e ovazione per le farine di Molitoria e Molino San Paolo in occasione della I edizione dell’Uniday Expo organizzato da Unigroup negli spazi del Grand Hotel Minareto a Siracusa. Tre giorni di genuinità culinaria all’insegna della tradizione, dove la famiglia Gallo, fondatrice dell’azienda nostrana, ha dato dimostrazione di professionalità, cultura e amore per il grano siciliano. Un boom fieristico, quello iniziato il 18 marzo, che ha goduto della presenza anche di un testimonial d’eccezione come Alessandro Borghese e di numerosi chef italiani accreditati come Daniela Cappelli,  Claudio Ruta e Giovanni Santoro. L’evento, che ha riunito cento tra le più importanti aziende italiane del Food&Beverage catturando l’attenzione di quasi cinque mila presenze, è stato uno straordinario percorso nell’eccellenza italiana nella quale le farine e lo staff di Molitoria e Molino San Paolo si sono distinti per sapori, profumi e genuinità.

Molino San Paolo Alessandro Borghese

pizza-farina-di-soia-molino-san-paolo

Pizza alla Soia

Marzo 2nd, 2017 Posted by Pizze, Ricette 0 thoughts on “Pizza alla Soia”

Ingredienti:

  • Farina Mix pizza Soia 1 kg
  • Olio extra vergine 50gr
  • Sale 20 gr
  • Acqua (circa) 500ml
  • lievito 10 gr

Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
La temperatura dell’ impasto finale dovrà essere di 22\26 gradi.
Successivamente formare i panetti di circa 200\250 grammi e riporli negli appositi cassetti (marne) dopo 10 ore circa a 20 gradi saranno pronti per essere tirati.
Per conferire piu’ sapore e friabilita’ si consiglia di “rompere” la lievitazione dei panetti, riformarli e procedere alla nuova maturazione.
I tempi di impasto, riposo, e lievitazione sono variabili.

Per questa ricetta consigliamo

pasta-fresca-con-semola-di-grano-duro-molino-san-paolo

Pasta Fresca Impasto Manuale

Marzo 2nd, 2017 Posted by Pasta, Ricette 0 thoughts on “Pasta Fresca Impasto Manuale”

Ingredienti per 8 – 10 persone

  • Semola rimacinata di grano duro g 600
  • Acqua a temperatura ambiente g 280

Procedimento

  1. Disporre la farina in modo che formi un vuoto al centro
  2. Versare il 50% dell’acqua all’interno del vuoto ed iniziare ad impastare
  3. Versare gradualmente la restante acqua durante l’impasto
  4. Terminato l’impasto, porlo in un recipiente chiuso e farlo riposare 30 minuti, il riposo ha il compito di elasticizzare l’impasto e renderlo più lavorabile.
  5. Terminato il riposo modellare la pasta nel formato desiderato
  6. La pasta una volta formata va posizionate in un vassosio spolverato con la semola, lo spolvero di semola ha il compito di non fare appiccicare la pasta sul vassoio.

Cottura

Versare la pasta in acqua bollente, una volta versata l’acqua smetterà di bollire per qualche minuto, attendere che l’acqua riprenda a bollire, e dal momento dell’ebolizione sarà cotta in 2-4 minuti.

impasto-la-biga-farina-0-pasticceria-molino-san-paolo

Impasto Biga

Marzo 2nd, 2017 Posted by Pane, Ricette 0 thoughts on “Impasto Biga”

Preparazione:

Miscelare Farina 0 Tipo Pasticceria, acqua e lievito di birra (compresso o secco attivo) ma non impastare del tutto

Generalmente le dosi sono seguenti:

  • 1 kg di  Farina tipo 0 Pasticceria (w 350)
  • Acqua 440 ml
  • 10 g di lievito.

I tempi d’impasto sono brevi (con impastatrice a spirale circa 3/4 minuti – in prima velocità)

  • La biga pronta deve avere ancora la consistenza grumosa (non liscia) e deve essere a circa + 20°C
  • L’acqua quindi deve essere a temperatura tale da consentire alla biga di raggiungere questo valore finale
    Si lascia a maturare per 16-24 ore alla temperatura di +18-20°C, e si ritiene pronta quando il centro dell’impasto collassa e cede all’interno
  • Trascorso tale periodo, la biga può essere adoperata per l’impasto finale oppure può essere conservata in frigorifero a +4° C per altre 24 ore, in questo caso conviene toglierla dal frigorifero un pò prima dell’impastamento, per far si che raggiunga la sua perfetta temperatura finale.
    Per il rinfresco successivo si consiglia di utilizzare una farina di forza tipo la nostra Farina 0 Tipo Marrone

 

Pizza – Ricetta con Pizzasicily Siracusa

Febbraio 28th, 2017 Posted by Pizze, Ricette 0 thoughts on “Pizza – Ricetta con Pizzasicily Siracusa”

Ingredienti:

farina – 1 kg di mix Pizzasicily Siracusa
acqua – 550 ml
sale – 25gr
lievito – 2gr secco – 4gr fresco
olio evo – 20gr cucchiaio

Procedimento:

Impasto : durata 15 minuti

– Inserire la farina nell’impastatrice e avviare in velocità 1. Aggiungere in sequenza e gradualmente : acqua , lievito , sale ed infine l’olio. Attendere il raggiungimento di un impasto raffinato e compatto.
– Lasciare riposare l’impasto in massa 30 minuti a temperatura ambiente
– Procedere con lo staglio nella pezzatura di 250gr.
– Conservare in frigo a gradi per 24/48 ore.
– Ricetta realizzata grazie alla collaborazione con il Maestro Ignazio Barcella

Search

Seguici su Facebook

 

 

 

 

RESTA AGGIORNATO!

Iscriviti alla nostra mailing list per non perderti nessuna delle nostre novità!