Certifications

La qualità non si improvvisa!

Arrivare alla quarta generazione ed essere apprezzati per la qualità dei prodotti significa aver lavorato per decenni con l’obiettivo di fare sempre meglio! Negli anni, abbiamo investito risorse economiche e umane per raggiungere livelli di eccellenza tali da poter dire, con orgoglio, di rappresentare un fiore all’occhiello della produzione di semole e farine “made in Siciliy”.
L’elevata  soddisfazione dei nostri clienti ne è la prova!

L’avanzato grado di sicurezza alimentare, l’affidabilità, l’ampia gamma dei prodotti offerti,  il rispetto rigoroso delle normative, la collaborazione attiva con alcuni dipartimenti dell’Università di Catania, sono solo alcuni dei nostri punti di forza. Tutto ciò è stato suggellato da diverse certificazioni di qualità volontaria. Ad un prodotto certificato infatti viene riconosciuto un valore aggiunto, sia per le  caratteristiche intrinseche del prodotto stesso sia per le attenzioni scrupolose con le quali viene realizzato: il consumatore è così più tutelato.

Le nostre certificazioni

UNI EN ISO 9001:2015

È lo standard più conosciuto per la qualità dei processi e dei prodotti.
Il Sistema Gestione Qualità (SGQ) tiene sotto controllo e ottimizza tutti gli aspetti della produzione e contiene i requisiti per la gestione di un’organizzazione che crea e fidelizza nel tempo i nuovi clienti, comprendendo le loro esigenze, progettando e fornendo prodotti con la certezza di essere non soltanto sicuri, ma anche di alta qualità, perché certificati e sottoposti a controlli periodici.

UNI EN ISO 22005:2008

È la certificazione volontaria che ha come obiettivo il controllo del “Sistema di rintracciabilità nelle filiere agroalimentari”.
Nei nostri mulini, utilizzando sofisticati sistemi informatici, registriamo ogni partita di materia prima e con un sistema avanzato di tracciamento dei flussi in produzione riusciamo a ricostruire, andando a ritroso, tutti i passaggi e la provenienza del grano utilizzato per un determinato lotto.

Certificazione biologica

L’acquisto di un prodotto certificato Bio garantisce al consumatore che l’alimento è stato prodotto con materie prime coltivate in regime biologico e lavorate seguendo procedure tali da evitare contaminazioni con il prodotto convenzionale.
Questa certificazione si ottiene dopo un primo audit effettuato da un Ente accreditato dal MIPAF (Ministero delle Politiche Agricole e Forestali) e si mantiene solo sottoponendosi a controlli periodici da parte dell’ente certificatore. Tali controlli riguardano non solo la materia prima ma anche la lavorazione, gli imballi e l’etichettatura.

BRC – British Retail Consortium

Questo standard, nato nel Regno Unito, si è progressivamente diffuso in tutti i paesi dell’ UE fino a diventare riconosciuto e validato a livello globale.
Solo chi possiede questa certificazione ha l’accreditamento necessario per esportare in tutti i paesi anglosassoni. L’azienda certificata è in grado di dimostrare l’efficacia del proprio sistema di gestione per la sicurezza alimentare nelle varie fasi, che vengono valutate singolarmente dall’acquisto delle materie prime alla trasformazione e confezionamento.

IFS – International Food Standard

È lo standard sviluppato dalle associazioni della grande distribuzione organizzata tedesca e francese, e definisce i requisiti di sicurezza alimentare per assicurare che gli alimenti acquistati siano assolutamente privi di sostanze dannose per la salute dei consumatori.
L’aspetto peculiare della norma però è la food defence, ovvero la garanzia che il prodotto sia protetto da contaminazioni attuate deliberatamente o intenzionalmente. L’azienda infatti protegge fisicamente o con procedure restrittive tutte le aree dello stabilimento, siano esse esterne di stoccaggio materie prime, sia interne di produzione o di confezionamento.

Visualizza i nostri certificati

 

 

 

 

RESTA AGGIORNATO!

Iscriviti alla nostra mailing list per non perderti nessuna delle nostre novità!