Qualità

molino-san-paolo-laboratorio-analisi

Sin dai primi anni di attività abbiamo capito l’importanza di studiare e controllare accuratamente le materie prime in entrata e i prodotti finiti in uscita. Infatti, da subito, è nata l’esigenza di implementare nelle aziende dei laboratori di analisi.

Entrambe le aziende sono dotate di due laboratori chimico-fisici dove opera personale specializzato.

Ogni singolo conferimento di grano, prima dell’accettazione, e ogni lotto prodotto vengono continuamente controllati e monitorati grazie all’utilizzo di numerosi strumenti.

Abbiamo a disposizione: Alveografo, Farinografo Reofermentometro, Estensografo, Iinfraneo e SD matic, Mixolab, Glucomatic, Falling Number, analizzatore Nir.

Sono anche presenti analizzatori automatici “on line” in grado di monitorare costantemente i prodotti durante il processo di lavorazione. Inoltre è attivo anche un piccolo panificio interno dove vengono effettuati i test sia delle nuove ricette che della produzione giornaliera.

molino-san-paolo-scarico-granoAbbiamo voluto dedicare tutta una pagina ai nostri impianti poiché ne siamo molto orgogliosi. Nel corso degli anni abbiamo investito sempre il massimo, e adesso, ci ritroviamo con dei gioielli di avanzata tecnologia.
Nell’impianto produttivo di Cassibile la ricezione del grano può avvenire in due fosse indipendenti,  tre sistemi di svuotamento, anch’essi indipendenti, consentono di raggiungere la portata massima  totale di 350ton\h. Scarichiamo navi da 3.000 ton in un solo giorno. La capacità di stoccaggio è di 8.700 tonnellate.
L’impianto molitorio porta  la firma Buhler. Ammodernato completamente nel 2011, ha un diagramma che realizza le ambiziose richieste di progetto, la più importante delle quali è produrre farine di qualità consumando poca energia. Da molti anni realizziamo progetti, spesso innovativi, per risparmiare preziosa energia elettrica.

Disponiamo di motori elettrici superiori a 5,5kw in massima classe di efficienza e numerosi inverter per “dosare” solo l’energia che serve alle macchine riuscendo a consumare  “appena” 5kwh per ogni quintale macinato. Una parte di questa energia la auto-produciamo con un impianto fotovoltaico. Le fariniere per i prodotti finiti contengono oltre 500ton di farina sfusa, e nel magazzino trovano posto 11.000 sacchi palettizzati. I sottoprodotti sono stoccati in  celle con capienza totale di 300ton che, grazie ad un trasportatore traslante, scarichiamo a 30ton\h muovendo solo un dito sul telecomando!impianto-molino-san-paolo-siracusa-palazzolo

L’impianto molitorio di Palazzolo Acreide, anche questo fornito dalla multinazionale svizzera Buhler, macina giornalmente 240 tonnellate di grano duro. Costruito ex novo e messo in marcia nel corso del 2009 comprende le macchine e gli accessori per il ricevimento delle materie prime, la prepulitura, la pulitura e la macinazione.

Nel reparto pulitura è presente una selezionatrice ottica ad alta efficienza modello Sortex z3+ che permette di assicurare la qualità per quanto concerne l’aspetto microbiologico: attraverso la combinazione di avanzatissime telecamere ad alta definizione ed algoritmi capaci di calcolare la forma dei prodotti è in grado di identificare ed eliminare i corpi estranei  e i difetti puntiformi anche da piccoli chicchi infestati da funghi, muffe o batteri.

E’ presente anche un impianto di decorticazione  del grano che permette di decontaminare la superficie dei chicchi sulla massa intera del prodotto, garantendo la produzione di semole di altissima qualità. Il cuore dell’impianto e dunque la macinazione è costituita da sedici laminatoi a quattro cilindri più uno ad otto cilindri, insieme ai plansichter che permettono l’abburattamento delle diverse parti del chicco del grano ed alle semolatrici che garantiscono un’accurata pulizia delle semole.

controllo-qualita-sicurezza-alimentare-molino-san-paoloLa sicurezza alimentare è stata la motivazione principale che ci ha spinto ad ammodernare, nel 2011, gli impianti molitori e a costruire nuovi silos di materie prime e sottoprodotti. Dopo oltre mezzo secolo di attività, è, per noi, di rilevante importanza garantire la salubrità dei prodotti, siano essi farine o mangimi, proteggendoli da eventuali contaminanti.

In particolare è nostro vanto:

Il rispetto rigoroso degli adempimenti di legge, come la rintracciabilità, sia delle materie prime che dei materiali da contatto, per di più realizzata con i potenti software di Sap Business in amministrazione e di Siemens in produzione; Osservanza di un preciso Piano di autocontrollo con ritmi serrati di pulizia e monitoraggio

La partecipazione attiva a progetti con la Facoltà di Agraria, dell’Università di Catania, con lo scopo di ricercare e testare nuove tecniche di disinfestazione utilizzando solo calore e feromone al posto di insetticidi

La formazione e sensibilizzazione del nostro personale con frequenti corsi di aggiornamento e precise note operative finalizzate al massimo rispetto delle regole prescritte.
Garantire la sicurezza dei consumatori è, e sarà, stimolo costante a migliorare ogni giorno il nostro operato.

Per i criteri di produzione l’azienda applica i contenuti del cosiddetto “Pacchetto Igiene” ed in particolare i criteri adottati nel Reg. CE n. 852/2004 sull’igiene dei prodotti alimentari, nel Reg. CE n. 178/2002 sull’obbligo della rintracciabilità, nonché i criteri del D. Lgs. 193/2007 – Normativa HACCP ed infine i criteri stabiliti da altri provvedimenti comunitari relativi ai contaminanti dei prodotti alimentari. Inoltre l’azienda si è dotata di un sistema di Gestione per la Qualità teso al miglioramento dell’efficienza dell’Organizzazione Aziendale e della Soddisfazione del Cliente secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 ed di un sistema di Rintracciabilità nelle Filiere Agroalimentari secondo la norma UNI EN ISO 22005:2008”.Per ultimo, possiamo offrire ai nostri clienti anche semole biologiche, come attesta il certificato di conformità emesso dal nostro organismo di controllo “Suolo e salute”.

Questa azienda, con la riqualificazione energetica effettuata, aderisce al progetto “CO2 Off” e contribuisce agli obiettivi WWF di riduzione delle emissioni di CO2 per la lotta al cambiamento climatico”.
Da oltre dieci anni seguiamo un percorso esclusivamente a favore dell’ambiente, vogliamo realizzare i nostri prodotti con il minor impatto possibile sull’ecosistema! E’ uno impegno continuo e desideriamo condividerlo con i nostri clienti. Recuperiamo dai “rifiuti” ogni tipo di materiale che possa essere riciclato ed i nostri investimenti sono stati rivolti anche all’acquisto di nuove macchine capaci di limitare l’emissione di polveri in atmosfera.impianto-fotovoltaico-molino-san-paolo-siracusa-palazzolo

Nel 2011, grazie all’analisi dei consumi energetici, avviata nel 2006, ed ai progetti, sempre innovativi, realizzati nel nostro processo produttivo, siamo riusciti ad ottenere i prestigiosi certificati bianchi. Sono l’attestato del nostro impegno per il risparmio energetico e la tutela dell’ambiente!
Se ciò non bastasse, nel 2012 abbiamo istallato sulla copertura dei nostri magazzini un impianto fotovoltaico ed, in seguito, partecipando ad un progetto con il WWF, ne abbiamo aggiunto uno ancora piu grande adiacente allo stabilimento.

Oggi i nostri impianti, nelle ore diurne, sono alimentati al 100% da energia rinnovabile.